Concessione dell’aiuto de minimis alle imprese e cumulo con altri aiuti, con possibilità di rinunciare a parte di questi

Cons. St., sez. III, 7 aprile 2021, n. 2792 

Contributi e finanziamenti – Incentivi alle imprese – Aiuti de minimis – Controlli esistenza dei presupposti – Prima della elargizione.   Contributi e finanziamenti – Incentivi alle imprese – Aiuti de minimis – Cumulo con altro aiuti – Rispetto tetto massimo – Rinuncia a parte di essi. 

Ai fini della concessione degli aiuti de minimis all’impresa il controllo di verifica dei presupposti deve svolgersi prima di procedere alla concessione del contributo e il mero inserimento della lista dei potenziali beneficiari non configura una concessione del contributo almeno fino all’esito favorevole della verifica del non superamento del limite “de minimis”.

 Qualora una impresa faccia legittimamente domanda di un aiuto “de minimis” che, a causa dell’esistenza di aiuti precedenti, porterebbe l’importo complessivo degli aiuti concessi a superare il massimale previsto, l’amministrazione concedente deve consentirle di optare, fino alla definitiva concessione di tale aiuto, per la riduzione del finanziamento richiesto o per la rinuncia, totale o parziale, a precedenti aiuti già percepiti, al fine di non superare tale massimale. 

Dal sito https://www.giustizia-amministrativa.it/

Condividi questo articolo.

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email

Calendario corsi

Lunedi
martedì
mercoledì
giovedi
Venerdì
Sabato
Domenica
27
28
29
30
01
02
03
04
05
06
07
08
09
10
11
12
13
14
15
  • 10:00

    ANTICORRUZIONE NELL’AMBITO DEGLI APPALTI PUBBLICI, AFFIDAMENTO INCARICHI E PROCEDIMENTO DI EROGAZIONE DEGLI AIUTI DI STATO

16
17
18
19
20
21
  • 10:00

    PNRR E RIFORMA DELLE PROCEDURE CONCORSUALI, AFFIDAMENTI E COLLABORAZIONI ESTERNE, ORGANIZZAZIONE E PATTO PER IL LAVORO PUBBLICO

22
  • 10:00

    ANTICORRUZIONE NELL’AMBITO DEGLI APPALTI PUBBLICI, AFFIDAMENTO INCARICHI E PROCEDIMENTO DI EROGAZIONE DEGLI AIUTI DI STATO

23
24
25
Data odierna
26
27
  • 10:00

    LA TRASFORMAZIONE DIGITALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E GLI OBBLIGHI PREVISTI DAI DECRETI “SEMPLIFICAZIONE” (D.L. 76/2020, E D.L. 77/2021) NEL CONTESTO DELINEATO DAL PNRR (PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA)

28
  • 10:00

    PNRR E RIFORMA DELLE PROCEDURE CONCORSUALI, AFFIDAMENTI E COLLABORAZIONI ESTERNE, ORGANIZZAZIONE E PATTO PER IL LAVORO PUBBLICO

29
  • 10:00

    ANTICORRUZIONE NELL’AMBITO DEGLI APPALTI PUBBLICI, AFFIDAMENTO INCARICHI E PROCEDIMENTO DI EROGAZIONE DEGLI AIUTI DI STATO

30
31