Back

Focus giuridico sul dilemma delle cooperative: quale disciplina applicare in materia di ristorni e come considerare la mutualità prevalente?

Focus giuridico ristorni cooperative

16 Luglio, ore 14.30 - 17.00

Destinatari del corso

Dirigenti, amministratori e responsabili di cooperative sociali, produzione lavoro, imprese sociali, reti associative, società di mutuo soccorso, associazioni, riconosciute o non riconosciute, associazioni sportive, fondazioni, organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici. il corso di formazione è rivolto, altresì, a segretari, direttori, dirigenti, funzionari e, in generale ai dipendenti di enti pubblici e ai professionisti interessati alla materia.

Date (online)

16 LUGLIO 2024 ore 14.30 - 17.00

Docente del corso

  • Andrea Policari

    Avvocato

INFORMAZIONI

Avv. Andrea Policari

L’Avvocato si occupa di assistenza legale societaria a livello nazionale ed internazionale ed alle Società Cooperative su tutto il territorio nazionale; ha esperienza nella consulenza stragiudi-ziale, negli arbitrati, e nel contenzioso in materia di diritto del lavoro. Relatore in corsi di spe-cializzazione presso Enti pubblici e privati, è stato per 7 anni docente in Diritto del Lavoro al Master presso la Facoltà di Economia dell’Università RomaTre. Ricopre altresì il ruolo di Or-ganismo Unico di Vigilanza per società per azioni e società cooperative. È autore di numerose pubblicazioni in materia di diritto societario, tributario e del lavoro, tra cui: Cooperative di lavoro, edite da Maggioli – “Le Cooperative di Lavoro e Socio lavoratore” e di articoli in mate-ria di Cooperative; ed in materia tributaria: “Le Società di comodo” – Maggioli Ed.

 
 
  • Quota partecipazione

    + IVA (se dovuta)

    €. 169,00

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso formativo proposto è rivolto alle cooperative di produzione lavoro, alle cooperative sociali, onde fornire un aggiornamento puntuale, alla luce dei recenti orientamenti pubblici e giurisprudenziali in materia di ristorno e come considerare la mutualità prevalente. Saranno approfonditi i diversi aspetti e le connesse implicazioni cha stanno assumendo una notevole rilevanza all’interno del mondo della cooperazione.  
Verranno prese in considerazione le indicazioni di varie fonti   che sta spingendo molte realtà a ridisegnare la propria documentazione interna e i profili societari e regolamentari. 

PROGRAMMA DEL CORSO

LEZIONE DEL WEBINAR

MARTEDÌ 16 LUGLIO 2024
ORE 14.30 – 17.00

Docente: Avv. Andrea Policari

  • introduzione ai principi della mutualità
  • scambio e scopo mutualistico
  • ristorni
  • i risvolti regolamentari
  • il contributo della giurisprudenza
  • i profili fiscali
  • Quota partecipazione

    + IVA (se dovuta)

    €. 169,00
PAGAMENTI E FATTURAZIONE

Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). Le fatture emesse in esenzione IVA verrà addebitato il costo del bollo virtuale pari a € 2,00.
Non è necessaria l’acquisizione del codice SMART/CIG trattandosi di partecipazione di un dipendente/consigliere ad un seminario o convegno (cfr. Linee Guida tracciabilità dei flussi ANAC). Il pagamento della quota dovrà essere effettuato entro 30 giorni dalla data delle fattura nel conto dedicato.
Le adesioni si intenderanno perfezionate con la completa compilazione della domanda di iscrizione al webinar (uno o più moduli), cui seguirà la trasmissione del link di collegamento all’evento ed l’emissione della fattura elettronica.
È necessario procedere alla compilazione della domanda di iscrizione per ogni partecipante (in caso di più iscritti appartenenti ad uno stesso ente o azienda occorre indicare una mail diversa per ogni partecipante).
Con l’iscrizione al corso potranno essere opzionate le adesioni ai vari moduli formativi. Il contratto si intenderà concluso, e quindi efficace e vincolante tra le parti, nel momento in cui il cliente avrà inoltrato telematicamente il modulo di iscrizione seguendo l’apposita procedura online.
La mancata partecipazione al webinar non sarà rimborsata ed agli iscritti assenti sarà garantita la trasmissione del link per accedere al video della formazione erogata e della relativa documentazione. Il corso sarà corredato da idoneo materiale illustrativo e didattico in formato digitale.
Sarà attivo un servizio di segreteria organizzativa dalle ore 9,00 alle 13,00 al numero 333 2430327

• Società abilitata al Mercato elettronico delle PA – Acquistinretepa
• Corso in fase di accreditamento al C.N.F.

Vuoi maggiori informazioni?

contattaci, e saremo lieti di aiutarti

Inizio corso

14:30

16 Luglio 2024

Fine Corso

17:00

16 Luglio 2024

< Indietro
Non ci sono prodotti nel carrello.
Totale prodotti: €0,00
Paga adesso
0
0 articoli nel carrello - €0,00
Paga adesso