Back

Le rilevanti novità introdotte dal decreto PNRR 4 (d.l. 19/2024) al codice dei contratti pubblici: analisi, struttura, principi, istituti

Innovazioni Contratti Pubblici

Digitalizzazione dei contratti pubblici, procedure sottosoglia, processo di qualificazione delle stazioni appaltanti, responsabile unico del progetto, regime sanzionatorio, patente ai punti - CODICE MEPA AENDLPNRR07

Destinatari del corso

Segretari, Direttori, Dirigenti, Funzionari, Amministratori, personale di enti pubblici e privati, Responsabili della prevenzione della corruzione e della trasparenza degli enti pubblici, e loro col-laboratori, dirigenti e personale delle Amministrazioni e società pubbliche controllate e parteci-pate, componenti del Consiglio, personale di Segreteria di Ordini, Collegi professionali e enti di diritto privato collegati (v. Associazioni/Fondazioni), imprese, giuristi e liberi professionisti inte-ressati alla materia.

Date (online)

01 LUGLIO 2024 ore 09.00 - 13.00
09 LUGLIO 2024 ore 09.00 - 13.00

Docente del corso

  • Mario Araneo

    Avvocato

INFORMAZIONI

Avv. Mario Araneo

Avvocato dal 2005 ed abilitato al patrocinio innanzi le Magistrature Superiori dal 2016. Svolge attività di assistenza stragiudiziale e giudiziale nell’ambito del diritto amministrativo e del diritto del lavoro, in favore di imprese e soggetti privati, enti e società pubbliche, nazionali e locali, società a partecipazione pubblica, organismi di diritto pubblico. Ha maturato una significativa esperienza nei diversi settori del diritto amministrativo, dell’organizzazione e funzionamento delle Pubbliche Amministrazioni (trasparenza, procedimenti amministrativi, anticorruzione, rapporti di pubblico impiego), degli appalti pubblici, delle concessioni di lavori e di servizi pubblici. Ha altresì acquisito una importante esperienza nel settore della responsabilità amministrativa e contabile dei dipendenti pubblici, occupandosi del relativo contenzioso innanzi alla Corte dei conti. È docente di eventi formativi in materia di organizzazione e funzionamento delle Pubbliche Amministrazioni. È autore di pubblicazioni in materia di diritto amministrativo e diritto del lavoro pubblico. 

  • Maria Cristina Fabbretti

    Avvocato

INFORMAZIONI

Avv. Maria Cristina Fabbretti

Avvocato amministrativista ed esperta in materia di Anticorruzione e Trasparenza, Contratti pubblici, Pubblico impiego e Responsabilità erariale. È relatrice e ideatrice di eventi formativi in materia di Anticorruzione e Trasparenza dal 2016, anche ai fini della formazione obbligatoria dei dipendenti ex L. 190/2012, per conto di P.A. Società in controllo pubblico, Enti di diritto privato partecipati e Ordini Professionali. È consulente in materia di Anticorruzione e Trasparenza, Digitalizzazione, Personale e Contratti pubblici per Società in controllo pubblico, Enti di diritto privato partecipati e Ordini Professionali. Ha conseguito il master di secondo livello in Compliance e Prevenzione della Corruzione nei Settori Pubblico e Privato, presso la LUISS. Ha conseguito in materie giuridiche ed economiche un Master di primo livello e il Diploma di Specializzazione Professioni Legali presso l’Università di Bologna discutendo una tesi in diritto penale. È iscritta nell’Elenco nazionale degli Organismi Indipendenti di Valutazione.

  • Quota partecipazione

    + IVA (se dovuta)

    €. 299,00

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso di formazione offre ai partecipanti un aggiornamento sul nuovo Codice dei Contratti Pubblici (D.lgs. n. 36/2023), analizzando, anzitutto, i principi ispiratori del nuovo Codice, con particolare attenzione alle modifiche di maggior impatto (digitalizzazione dei contratti pubblici, procedure sotto-soglia, processo di qualificazione delle stazioni appaltanti). 
Particolare attenzione sarà dedicata alla figura del Responsabile Unico del progetto (nomina, re-quisiti, compiti, ipotesi di coincidenza con altre figure).
Si analizzeranno le innovative disposizioni inerenti alle cause di esclusione in generale, inclusi i profili attinenti al self cleaning e al soccorso istruttorio, e saranno altresì oggetto di approfon-dimento lei innovazioni apportate dal legislatore ai principali istituti relativi alla fase esecutiva del contratto.
Al contempo, il corso si soffermerà sulle novità introdotte dal d.l. 56/2024 in merito al CCNL ap-plicabile agli appalti e subappalti al regime sanzionatorio per la violazione delle disposizioni in materia di esternalizzazioni ed alla c.d. “patente a punti”.

PROGRAMMA DEL CORSO

PRIMA LEZIONE DEL WEBINAR

LUNEDÌ 01 LUGLIO 2024
ORE 09.00 – 13.00

  • Il nuovo Codice, struttura, principi generali e ambito di applicazione
  • I nuovi principi introdotti dal Codice
  • L’ambito di applicazione, il responsabile unico e le fasi dell’affidamento
  • Digitalizzazione e e-procurement: Banca Dati nazionale dei contratti pubblici, Fascicolo virtuale dell’operatore economico, pubblicità legale degli atti, trasparenza dei contratti pubblici, uso pro-cedure automatizzate, sistemi dinamici di acquisizione, accesso atti e riservatezza
  • Le fasi di affidamento (dalla “decisione di contrarre” all’aggiudicazione “già efficace”)
  • Le procedure sotto-soglia: le conferme e le novità rispetto alla disciplina emergenziale. Il princi-pio 
    di rotazione. Esclusione automatica delle offerte anomale.
SECONDA LEZIONE DEL WEBINAR

MARTEDÌ 09 LUGLIO 2024
ORE 09.00 – 13.00

DOCENTI: avv. Mario Araneo, avv. Maria Cristina Fabbretti

PRIMA PARTE: avv. Mario Araneo | 9.00 – 11.00

  • Le stazioni appaltanti: qualificazioni delle stazioni appaltanti e delle centrali di committenza
  • Le procedure di scelta del contraente e i relativi presupposti
  • Svolgimento delle procedure:
    – atti preparatori; bandi, avvisi e inviti
    – documentazione dell’offerente
    – requisiti di partecipazione e selezione partecipanti
  • Commissione giudicatrice
  • Requisiti di ordine generale
  • Altri requisiti di partecipazione alla gara
  • Soccorso istruttorio
  • Avvalimento
  • Subappalto ed il nuovo subappalto del subappalto
  • Le novità del d.l 56/2024: CCNL applicabile agli appalti e subappalti; regime sanzionatorio per la violazione delle disposizioni in materia di esternalizzazioni; la c.d. “patente a punti”

SECONDA PARTE: avv. Maria Cristina Fabbretti |11.00 – 13.00

  • Esecuzione appalto
  • Requisiti per l’esecuzione dell’appalto
  • Direzione dei lavori e dell’esecuzione dei contratti
  • Controllo tecnico contabile e amministrativo
  • Collaudo e verifica di conformità
  • Garanzie definitive
  • Modifica dei contratti in corso di esecuzione
  • Sospensione dell’esecuzione
  • Risoluzione
  • Recesso
  • Anticipazione, modalità e termini di pagamento
  • Penali e premi di accelerazione
  • Contenziosi e attività ANAC
 
  • Quota partecipazione

    + IVA (se dovuta)

    €. 299,00
PAGAMENTI E FATTURAZIONE

Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell’art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni). Le fatture emesse in esenzione IVA verrà addebitato il costo del bollo virtuale pari a € 2,00.
Non è necessaria l’acquisizione del codice SMART/CIG trattandosi di partecipazione di un dipendente/consigliere ad un seminario o convegno (cfr. Linee Guida tracciabilità dei flussi ANAC). Il pagamento della quota dovrà essere effettuato entro 30 giorni dalla data delle fattura nel conto dedicato.
Le adesioni si intenderanno perfezionate con la completa compilazione della domanda di iscrizione al webinar (uno o più moduli), cui seguirà la trasmissione del link di collegamento all’evento ed l’emissione della fattura elettronica.
È necessario procedere alla compilazione della domanda di iscrizione per ogni partecipante (in caso di più iscritti appartenenti ad uno stesso ente o azienda occorre indicare una mail diversa per ogni partecipante).
Con l’iscrizione al corso potranno essere opzionate le adesioni ai vari moduli formativi. Il contratto si intenderà concluso, e quindi efficace e vincolante tra le parti, nel momento in cui il cliente avrà inoltrato telematicamente il modulo di iscrizione seguendo l’apposita procedura online.
La mancata partecipazione al webinar non sarà rimborsata ed agli iscritti assenti sarà garantita la trasmissione del link per accedere al video della formazione erogata e della relativa documentazione. Il corso sarà corredato da idoneo materiale illustrativo e didattico in formato digitale.
Sarà attivo un servizio di segreteria organizzativa dalle ore 9,00 alle 13,00 al numero 333 2430327

• Società abilitata al Mercato elettronico delle PA – Acquistinretepa
• Corso in fase di accreditamento al C.N.F.

Vuoi maggiori informazioni?

contattaci, e saremo lieti di aiutarti

Inizio corso

9:00

1 Luglio 2024

Fine Corso

13:00

9 Luglio 2024

< Indietro
Non ci sono prodotti nel carrello.
Totale prodotti: €0,00
Paga adesso
0
0 articoli nel carrello - €0,00
Paga adesso